Pressette idro-pneumatiche con testa fissa

Dispositivi di assemblaggio - CAMAR S.p.A.

Edizione 12-2019

Le presse idro-pneumatiche a ginocchiera in versione rigida, con montante pressetta a C e tavola regolabile in altezza, sono sviluppate per applicazioni gravose, che righiedano elevata stabilità di processo e forze importanti. Rispetto alle controparti pneumatiche KHP raggiungono una forza massima di 110 kN.
Le presse idro-pneumatiche a ginocchiera Gechter offrono una serie di caratteristiche importanti:
● sono stabili e semplici da utilizzare
● sono dotate di guide prismatiche con arresto regolabile di fine corsa
● la guida dell’unità di pressatura è di tipo piano con tolleranza H7
● l’altezza di lavoro può essere registrata in modo semplice e veloce, tramite la manopola di serie
● un dispositivo di bloccaggio molto robusto garantisce il preciso posizionamento dell’unità di pressatura
● tavola con ampia superficie di fissaggio e cava a T
● l’altezza di lavoro e lo sbalzo sono notevoli, ma possono essere ulteriormente aumentati a richiesta
● le possibilità d’impiego delle presse a cremagliera possono essere notevolmente accresciute con accessori specifici