Elementi ad espansione per bloccaggio pezzi forati

Sistemi di bloccaggio - CAMAR S.p.A.

Edizione 07-2019

Gli elementi a pinza ad espansione per il bloccaggio in pezzi forati permettono di effettuare il bloccaggio all'interno di fori opportunamente disposti nel pezzo da lavorare. Un classico caso applicativo è quello dei basamenti motore, delle coppe olio, delle testate. E' importante che la fusione preveda dei fori non lavorati e di buona qualità, al fine di consentire la presa delle pinze. Le pinze mordenti sono facilmente sostituibili e hanno una durata elevata.
Le caratteristiche tecniche salienti degli elementi sono le seguenti:
Massima forza di bloccaggio verso il basso: 9,8 kN
Diametro del foro: da 7,8 a 46 mm
Pressione massima di esercizio: da 50 a 500 bar

I contenuti extra e i filmati in questa categoria sono accessibili solo agli utenti registrati. Registrati o effettua il login.

Video
Registrati o effettua il login per vedere il video.